Logo Case della Memoria

GIOTTO - Località Vespignano - Vicchio (Firenze)

Giotto di Bondone (1266-1336) uno dei grandi innovatori della pittura italiana. Attivo a Firenze, a Roma, ad Assisi ed a Padova, di lui rimangono splendide opere fra le quali alcune delle più notevoli sono gli affreschi della Chiesa Superiore di San Francesco ad Assisi e quelli della Cappella degli Scrovegni a Padova. Fu assai ammirato dai suoi contemporanei e ricordato sia da Dante sia da Boccaccio, che ne riconobbero la grande modernità e ne ammirarono il profondo realismo.
Nel comune di Vicchio del Mugello sorge quella che, secondo la comune tradizione, è ritenuta la casa del grande Pittore, che di questi luoghi era originario. In origine era probabilmente un'appendice di una più vasta casa padronale.
La casa fu restaurata nel 1840, ma subì delle distruzioni sul finire dell' Ottocento e poi ancora durante il terremoto del 1919; poi per qualche tempo fu lasciata deperire e considerata solamente un annesso agricolo. È' stata acquistata nel 1975 dal Comune ed adibita a Museo.
Recentemente la sua sistemazione è stata completamente rifatta in modo tale che il visitatore si trova a compiere un affascinante percorso virtuale attraverso l'opera del grande pittore. Per questo motivo la visita è particolarmente adatta per scopi didattici. Sempre nel museo ha sede un laboratorio didattico sull'arte dell'affresco.
giotto-casa
Indirizzo
Loc. Vespignano
50039 VICCHIO (FI)
Tel.+39 055 8439269
(Comune di Vicchio)

ORARIO
aperta solo in occasione di eventi culturali come le manifestazioni del Genio Fiorentino (ultima settimana di aprile): ore 10-12 e 15-18

Sito internet
Link sito

E-mail
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Rassegna stampa
Banner Expo 2015
Banner Memoria
Custom
Banner Alluvione
Custom