Logo Case della Memoria

FRANCESCO PETRARCA - Incisa in Val d'Arno (Firenze)

Francesco Petrarca (1304-1374), il primo grande poeta lirico della nostra letteratura; è famoso soprattutto per il Canzoniere: trecentosessantasei componimenti, prevalentemente sonetti, dedicati a Laura la donna amata. Per la modernità della lingua e per la consapevole ripresa dei classici è considerato una delle Tre corone della letteratura italiana, insieme a Dante e a Boccaccio, del quale fu sincero amico.

Francesco nasce ad Arezzo perché il padre era stato esiliato da Firenze; tuttavia i suoi primi ricordi sono di Incisa Valdarno, dove si trasferisce in una proprietà, che la famiglia, originaria di quei luoghi, aveva nella cittadina. Nella casa, sita nella parte alta del Borgo, nasce l'amatissimo fratello Gherardo. Si tratta di una bella costruzione rustica, addossata ad altre case medievali in una località rimasta suggestivamente ferma nel tempo e dalla quale si gode una ariosa vista sul fiume Arno.

La casa, sede di un piccolo museo e di una biblioteca fino alla seconda guerra mondiale, si trova adesso in condizioni degradate, nonostante l'impegno dell'Amministrazione Comunale per un suo degno restauro. è stata oggetto di recente di un capillare restauro che ha reso l'edificio interessante da un punto di vista architettonico.
francesco-petrarca-casa
Indirizzo
Piazza Benassai
Loc. Castello
50064 50063
Incisa in Val d'Arno Figline e Incisa Valdarno (FI)
Tel. +39 055 8333432

ORARIO
Per informazioni e visite telefonare al n. + 39 055 8333432

Sito internet
Link sito

E-mail
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.